fbpx Skip to content
Análisis de artículos de limpieza

Come pulire le fughe dei pavimento – Trucchi fatti in casa

Stai pulendo la tua casa e non sai come pulire le fughe dei pavimento. Se è così, non preoccupatevi, vi daremo 7 trucchi per pulire le fughe delle piastrelle in modo efficace, rapido ed economico.

Questi giunti sono spazi in cui lo sporco si accumula di più e la cui pulizia non è completa con i metodi normalmente utilizzati per pulire le fughe dei pavimento in cucina, bagno o altro spazio.

Di per sé, non è un posto facile da pulire e se in aggiunta lo sporco accumulato è grasso o muffa la cosa diventa complicata. Per una pulizia ottimale si consiglia di strofinare le articolazioni con uno spazzolino da denti o con uno come quello mostrato sotto, appositamente studiato per pulire questi spazi.

pulitore per pavimenti
 

VEDI IL PREZZO IN AMAZON
Un metodo di pulizia che raccomandiamo sempre per la sua efficacia e nel rispetto della salute dell’utente è l’utilizzo di un pulitore a vapore. In questo articolo avete una raccolta dei migliori piroscafi presenti sul mercato e che sono in offerta. Sarete in grado di eliminare fino al 99,99% dei germi e batteri più comuni con questi dispositivi e utilizzando solo vapore acqueo. Non puoi piu’ chiederle.

Se non hai un pulitore a vapore e preferisci provarlo con prodotti e rimedi casalinghi che quasi tutti noi abbiamo nelle nostre case, applica i seguenti trucchi per la pulizia della casa che indichiamo di seguito.

 

1. Limpiar juntas con Bicarbonato di sodio.

Uno dei nostri prodotti per la pulizia delle giunture più usate e per la casa in generale. Questo è un prodotto economico, innocuo per la nostra salute e che la maggior parte di noi ha a casa e se non lo avete dovreste considerare l’acquisto a causa dei molti usi che ha.

Se seguite i nostri consigli di pulizia, avrete notato che lo usiamo per pulire quasi tutti i tipi di pavimenti e spazi (cucina, bagni, divani, ecc.). Per fare questo mescoliamo 4 cucchiaini di bicarbonato di sodio in una tazza d’acqua e aggiungiamo circa 10 cl di aceto bianco.

NortemBio Bicarbonato de Sodio 1.43 Kg, Insumo Ecológico de Origen Natural, Libre de Aluminio,...
88 Opiniones
NortemBio Bicarbonato de Sodio 1.43 Kg, Insumo Ecológico de Origen Natural, Libre de Aluminio,...
  • LIMPIADOR ECOLÓGICO. Bicarbonato de Sodio de origen natural con certificación CAAE como insumo para Producción Ecológica. Calidad Premium. Limpieza doméstica y de instalaciones. Libre de aluminio. Sin agentes transgénicos y antiaglomerantes. Sin OGM (Organismos Genéticamente Modificados).
  • MÚLTIPLES USOS. El Bicarbonato de Sodio NortemBio tiene una amplia variedad de aplicaciones en el mantenimiento del hogar. Debido a sus propiedades, nuestro producto se convierte en un excelente agente limpiador de baños, cocinas, etc. También se puede destacar sus usos como desodorizador natural para eliminar malos olores.
  • ENVASE SEGURO. Fabricado con polietileno altamente resistente y reciclable, 100 % libre de BPA (Bisfenol A, producto químico perjudicial para la salud y el medio ambiente). Dispone de tapa exterior transparente de polietileno, con junta interior de polipropileno para asegurar un cierre hermético, preservando la calidad del producto.
  • EBOOK GRATUITO. Durante las primeras 48 horas tras la compra, recibirás un email con las indicaciones para conseguir gratis nuestro e-Book, donde encontrarás más de 50 usos del bicarbonato de sodio en el hogar, explicados paso a paso. Disponible en 5 idiomas (español, inglés, francés, alemán e italiano).

Questa miscela viene versata in un flacone con un erogatore spray e spruzzata direttamente sule fughe dei pavimento. L’ideale sarebbe lasciarlo lavorare per almeno 24 ore in modo che rimuova tutto lo sporco aderente e recuperi l’aspetto che aveva.

Infine, strofinare leggermente la superficie e risciacquare con acqua calda. Può uscire della schiuma, ma non devi preoccuparti, è perfettamente normale.

 

2. Ammoniaca.

Particolarmente indicato per pulire le strisce del pavimento, in particolare dei bagni anneriti. L’ammoniaca è un prodotto abrasivo che può danneggiare la pelle ed è quindi consigliabile utilizzare guanti in lattice e aerare lo spazio dove lavoreremo con esso.

L’ammoniaca non deve essere applicata direttamente sui giunti. Per pulire le fughe dei pavimento con ammoniaca è necessario diluirlo in acqua nella proporzione approssimativa della metà di ammoniaca e acqua. Se lo spazio che si desidera pulire non è molto grande sarà sufficiente con un piccolo contenitore dove è possibile immergere un panno pulito.

Se si preferisce, si può anche fare la seguente miscela utilizzando anche l’ammoniaca. Per fare ciò, utilizzare il succo di mezzo limone, ammoniaca e detersivo liquido per piatti diluito con acqua nella proporzione approssimativa sopra indicata.

Lasciare agire il prodotto per qualche ora per eliminare completamente lo stampo dalle fughe.

 

3. Carbonato di soda.

Il carbonato di soda è un prodotto utilizzato sia per sbiancare i vestiti che le fughe dei pavimenti che vogliamo pulire. Per esso lo mescoliamo della forma seguente.

  1. Versare in un contenitore 1 parte di carbonato di sodio ogni 9 parti di acqua.
  2. Rimuovere e versare il risultato sulle fughe del pavimento che si desidera pulire.
  3. Lascia che funzioni per circa due ore.
  4. Strofinare le articolazioni con uno spazzolino da denti per terminare il risciacquo con acqua.

Si dovrà risciacquare il pavimento a sufficienza in quanto il carbonato di sodio è abbastanza resistente ad essere completamente eliminato.

 

4. Candeggina.

Un altro prodotto che la maggior parte di noi ha e che è abbastanza efficace per la pulizia delle fughe delle piastrelle del nostro pavimento. Poiché si tratta anche di un prodotto pericoloso, è necessario utilizzare guanti e prestare attenzione alla loro manipolazione.

Candeggina
 

VEDI IL PREZZO IN AMAZON
 

Versare circa ¼ di candeggina in un contenitore con acqua e mescolare fino ad ottenere una miscela omogenea. Versare sulle articolazioni e lasciare agire per circa mezz’ora. Quindi strofinare i giunti e finire sciacquando con acqua per rimuoverlo completamente dal pavimento.

Durante la lavorazione di questo prodotto è necessario fare attenzione a mantenere l’ambiente ventilato in quanto emette gas dannosi per la salute.

Advertencia
La candeggina è dannosa per le vie respiratorie e l’ambiente. Un altro svantaggio è che uccide tutti i tipi di batteri, sia quelli buoni che quelli che ci sono utili. Versando la candeggina nei tubi si eliminano anche i batteri che si trovano all’interno e che decompongono i rifiuti permettendogli di non intasarsi. Naturalmente, se questi batteri scompaiono, i tubi finiranno per intasarsi.

Si consiglia pertanto di utilizzare l’aceto bianco al posto della candeggina, è altrettanto efficace e non danneggia la nostra salute e l’ambiente.

 

5. Cristalli di soda.

Il cristalli di soda è un prodotto efficace contro lo sporco difficile da rimuovere. Dovrete indossare dei guanti per maneggiarlo in quanto si tratta di un prodotto piuttosto abrasivo.

Mescolare circa 12 g di cristalli di soda per ogni 60 cl di acqua. Rimuovere e sciogliere i cristalli. Applicare il risultato sulla superficie da pulire e finire strofinando e sciacquando l’area con acqua.

 

6. Pietra bianca o pietra argillosa.

È un prodotto efficace che ci permetterà di pulire le fughe di piastrelle, piastrelle e altre superfici. E’ un prodotto ecologico e biodegradabile che rispetta l’ambiente.

PIetra bianca
 

VEDI IL PREZZO IN AMAZON
 

Il suo utilizzo è molto semplice, basta bagnare la spugna e passarla sull’argilla. Strofinare le fughe delle piastrelle e finire sciacquando con acqua. Il risultato vi sorprenderà.

 

7. Pulire le fughe dei pavimento con aceto.

L’aceto è uno dei più noti sigillanti per pavimenti, un prodotto naturale che, grazie alla sua acidità, è efficace per la pulizia e la disinfezione di numerosi articoli e pavimenti. Sarà utile anche per sbiancare le fughe del pavimento.

Si consiglia di ventilare l’ambiente e di utilizzare guanti per proteggere le mani.

In questo caso, riempire un bicchiere con aceto bianco. Poi aggiungeremo un cucchiaio di sapone per piatti e lo mescoliamo.

Con uno spazzolino (potete usare un spazzolino da denti  o quello raccomandato) bagneremo le setole e strofineremo lo sporco dalle articolazioni fino a quando non scompare. Può essere necessario lasciare l’impasto sulle vostre piastrelle per circa 15 minuti o anche di più se vediamo che lo sporco non esce perché è molto incassato. Terminare sciacquando la superficie con acqua pulita.

 

8. Dentifricio.

Anche se sembra incredibile è possibile sbiancare le articolazioni del pavimento con un semplice spazzolino e dentifricio. Tenete presente che se le giunzioni hanno aderito molto sporco, utilizzate un altro metodo tra quelli indicati in questo articolo.

Applicare il dentifricio sullo spazzolino e spazzolare le articolazioni che si desidera pulire. Potete mettere la pasta direttamente sulla superficie da pulire e stenderla con il dito.

Per un risultato migliore è consigliabile lasciare la pasta sulle giunture per una notte prima di strofinare. Terminare sciacquando e strofinando il pavimento.

Uno qualsiasi dei trucchi di cui sopra renderà le fughe dei pavimento nella vostra casa più pulita. Inoltre, i prodotti necessari sono facili da ottenere.

Tuttavia, se non è possibile eliminare lo sporco che ha lasciato le giunzioni più annerite, potrebbe essere necessario utilizzare un prodotto realizzato per pulire le giunzioni di superfici simili.

Il seguente prodotto è un best seller sul mercato americano e ha un prezzo davvero economico.

Granite Plus!
 

VEDI IL PREZZO IN AMAZON 
 

Tutto quello che dovete fare è spruzzare il pavimento e pulirlo con un panno asciutto. Non hai nemmeno bisogno di risciacquare il pavimento.

Infine, bisogna fare attenzione a ridurre con l’acqua come abbiamo indicato con prodotti che possono essere troppo corrosivi come carbonato di soda in quanto possono influenzare le piastrelle o i vostri azuelejos.

Sapete già come pulire le strisce sul pavimento in modo da non avere scuse per non pulirle. Vi incoraggiamo a provarci.

 

Fonti e riferimenti:

 

* Tutte le immagini utilizzate appartengono a pixabay con licenza Creative Commons o al prodotto consigliato.

5/5 (1 Review)

Leggi articolo precedente:
Come scegliere il miglior ferro da stiro a caldaia
Come scegliere il miglior ferro da stiro a caldaia. Fattori principali

. La scelta di un ferro da stiro a caldaia dipenderà dalle esigenze individuali di ogni utente e

Chiudi