fbpx Skip to content
Análisis de artículos de limpieza

Come pulire i cristalli di casa?

La domanda da un milione di dollari: come puliamo finestre e finestre della nostra casa senza lasciare segni, senza fatica e rapidamente? Beh, può essere fatto, basta seguire i seguenti consigli fatti in casa per pulire i cristalli per lasciarli lucidi e non marcati.

Il desiderio di tutti è quello di avere vantaggi e pareti di vetro pulito e trasparente a casa o al lavoro. Il fatto che il sole possa entrare, senza che alcuna macchia o sporcizia si metta in mezzo, ci dà uno stato di benessere solo pensandoci sopra.

Il problema è che il vetro con il passare del tempo, la pioggia, l’inquinamento o la polvere finiscono per sporcarsi…., e devono essere puliti. Questo diventa un fastidio che molte persone non sono disposte a fare.

Avere una terrazza vetrata o grandi finestre sporche e piene di macchie dà un aspetto trascurato di noi e della nostra casa. Per evitare questo si consiglia di avere uno di questi lavavetri elettrici, che vi farà risparmiare molto tempo e lavoro.

Inoltre, se sei una persona che è stata resa consapevole dal movimento ambientalista della necessità di non ricorrere a sostanze chimiche a meno che non sia necessario, sei fortunato. Successivamente si hanno 4 rimedi domestici per pulire le finestre della vostra casa senza l’uso di prodotti chimici.

 

Trucchi fatti in casa per lasciare i cristalli lucidi.

La maggior parte delle persone preferisce usare prodotti commerciali per lasciare i loro cristalli lucidi. Questi prodotti sono stati sufficientemente testati per garantire risultati eccellenti.

Nonostante ciò, ci sono utenti che per preferenza personale, perché allergici o per qualsiasi altro motivo preferiscono utilizzare prodotti fatti in casa che possono trovare in casa.

 

1. Bicarbonato di calcio.

Per questo primo ugello di pulizia diluiremo 250 g di bicarbonato in un bicchiere d’acqua bollente. Rimuovere e attendere che l’acqua si indurisca.

Applicare la miscela con un panno in microfibra pulito e fare più passaggi morbidi. Terminare lucidando e lucidando i cristalli con un [link amazon= “B00C91OXRO” title= “ppanni in microfibra” /].

 

2. Con acqua e aceto bianco.

In questo trucco creeremo un lavavetri fatto in casa che potrete spruzzare sui vostri cristalli con una bottiglia con dispenser.

Vantaggio extra:
Grazie all’odore di aceto che questa miscela emana, saremo in grado di spaventare gli insetti in modo che non entrino attraverso il vantaggio.

A tal fine, mescolare 750 ml di acqua a temperatura ambiente con 250 ml di aceto bianco. Come potete vedere, questa miscela è del tutto naturale. Finiremo per pulire e asciugare le finestre con un panno asciutto e pulito.

 

3. Succo di limone.

Succo di limone e bicarbonato di sodio sono i migliori detergenti naturali per i vostri cristalli. In questo caso mescoliamo il succo di un limone con mezzo bicchiere di acqua calda. Spruzzare i vetri con questa miscela con uno spray.

Succo di limone

Per terminare la pulizia, strofinare con una palla di giornale. Vedrai che i tuoi cristalli rimangono lucidi e immacolati.

 

4. Sapone per piatti e acqua calda.

Per questo, getteremo uno schizzo di sapone per lavare i piatti in acqua calda. Possiamo aggiungere al risultato un altro generoso getto di aceto bianco. Spruzzare i cristalli e strofinare con un panno di giornale o un panno in microfibra asciutto.

È inoltre possibile utilizzare una spatola per rimuovere l’acqua in eccesso e finire il processo con carta o un panno. Potete vedere i pennelli più venduti in offerta qui sotto.

Questa punta lascerà i vostri cristalli lucidi e senza quelle fastidiose gocce che finiscono per rimanere con altri metodi.

 

Consigli domestici di non appannarsi i cristalli.

Questo consiglio può essere utile per i finestrini di tutta la casa, siano essi finestre, schermi, porte, porte, ecc. In quest’ultimo luogo è particolarmente interessante perché soprattutto in inverno i finestrini spesso nebbia spesso causata dalla differenza termica tra l’esterno e l’interno dell’auto.

È possibile utilizzare la glicerina per evitare che i finestrini si appannino. Questo prodotto è uno dei più efficaci nell’impedire che la nebbia diminuisca la visibilità attraverso il parabrezza della vostra auto o che vi impedisca di vedere attraverso i finestrini di casa vostra.

No. 2
Naissance Glicerina Vegetal Líquida (Glicerol) n. º 806-250ml - 100% natural, grado EP,...
La glicerina vegetal 100% natural es un líquido dulce que se extrae de los aceites vegetales. Proviene de Alemania y su INCI es Glycerin
No. 4
Mystic Moments Líquido de glicerina Vegetal 500 g
Glicerina líquida vegetal 500 g

Per fare questo, aggiungete qualche goccia di glicerina alle calze di nylon che non usate più. Strofinare il bicchiere con le calze e vedrete che il vostro bicchiere non si appannerà di nuovo in un tempo lungo.

 

Come pulire le finestre di casa tua.

Sapete già quali prodotti potete usare per pulire i vetri sia a casa che in auto. Ora è il momento di scoprire cosa bisogna fare per pulirli.

Vi abbiamo già detto che avete molte marche di lavavetri sul mercato. Marchi come Cristasol o Glassex occupano i primi posti in termini di vendite di questo tipo di prodotti. Lasciare davvero i cristalli brillanti, ma non tutti i prodotti di questo tipo li lasciano senza segni o gocce.

string(34) "No results found for your request."

Productos no encontrados.

Vi raccomandiamo di utilizzare uno dei suggerimenti o ricette casalinghe per la pulizia delle finestre di casa che vi abbiamo indicato sopra. Oltre a lasciarli perfettamente puliti, non perdono la loro lucentezza originale dopo il lavaggio periodico, come può accadere con i prodotti professionali.

Quello che dovete fare attenzione ad asciugare i cristalli, è usare panni in microfibra o vecchi stracci di cotone che non lasciano pelucchi. Anche i fogli di giornale piegati o addirittura un vecchio foglio sono molto pratici.

Per questo è possibile utilizzare anche un detergente per vetri o una racchetta. Dovrete pulire il labbro di gomma in ogni passaggio per evitare che lasci delle gocce su tutta la superficie del vetro.

Per finestre molto sporche e polverose dovremo prima pulirle e rimuovere questa polvere senza inumidirle, avendo cura di non graffiarle.

Per pulire le finestre è conveniente iniziare con le cornici e qualsiasi altro complemento diverso dai vetri per evitare di macchiarli una volta che li abbiamo lasciati lucidi. Le finestre scorrevoli devono essere smontate per poter pulire le finestre al di fuori di ciò che altrimenti sarebbe complicato.

 

* Tutte le immagini utilizzate appartengono a pixabay con licenza Creative Commons o al prodotto consigliato.

5/5 (1 Review)

Leggi articolo precedente:
Quando la lavatrice prende l’ammorbidente?

Non sai quando l'ammorbidente è in lavatrice? E dove metti l'ammorbidente in lavatrice? Non preoccupatevi, è normale che

Chiudi