fbpx Skip to content
Análisis de artículos de limpieza

Come puliré il gres porcellanato?

Se ancora non sapete come pulire i pavimenti in gres porcellanato della vostra casa o altro luogo, vi consigliamo di continuare a leggere, risolveremo tutti i vostri dubbi.

Scegliere il gres porcellanato come pavimento per la pavimentazione della nostra casa è senza dubbio una scelta saggia.

La sua qualità delle finiture e l’originalità delle sue stampe o texture possono attirarci per motivi estetici. Ma è probabile che le sue straordinarie qualità di resistenza e durata ci attireranno ancora di più.

 

Non tutti i pavimenti in gres porcellanato richiedono lo stesso trattamento.

Come per tutti i pavimenti, vogliamo che sia il più pulito e lucido possibile e che duri il più a lungo possibile. Sebbene un materiale straordinario come il gres porcellanato richieda anche qualche conoscenza per una corretta manutenzione.

Como limpiar suelos porcelanicos con vaporeta

Inoltre, all’interno dei cosiddetti pavimenti in gres porcellanato esistono diverse tipologie di superfici, alcune più difficili da pulire di altre. Possono portare veri e propri mal di testa ai loro proprietari quando cercano di farli apparire spettacolari e lucidi come nel negozio dove li hanno acquistati.

Un pavimento in gres porcellanato opaco può richiedere linee guida di pulizia diverse da un pavimento grezzo o un pavimento in finto legno porcellana.

Quindi, se volete imparare a pulire questo prodotto, anche subito dopo il trauma di un lavoro a casa nostra, noi vi aiuteremo ad ottenerlo.

 

Pulizia dei pavimenti in porcellana dopo un lavoro.

Se abbiamo dovuto passare attraverso una riforma in casa, qualunque sia la dimensione, o se abbiamo appena installato il gres porcellanato come pavimento nuovo di zecca nella nostra casa, vedremo che non sarà stato esattamente pulito come al momento dell’acquisto.

I lavori in casa possono lasciare tracce di una moltitudine di prodotti nel pavimento, essere tracce di intonaco, cemento, pittura delle pareti o anche vernici di porte e finestre.

In tutti i casi sottoporremo il pavimento a spruzzi e persino eventuali macchie che, a seconda della finitura della superficie del nostro pavimento in gres porcellanato, ci costerà qualcosa di più che eliminare qualsiasi residuo.

 

Consigli pratici per pulire con successo i pavimenti in gres porcellanato dopo un lavoro.

  1. La prevenzione può essere una delle decisioni che hanno il maggior impatto sulla pulizia dei pavimenti in gres porcellanato. Quindi, se riusciamo a salvare tutte le aree del pavimento del nostro gres porcellanato che potranno essere macchie bianche e spruzzi di prodotti dal lavoro, avremo fatto più della metà del lavoro. Cartoni, plastica ed elementi adesivi per fissare e coprire i bordi, ci farà risparmiare molto lavoro, tempo e denaro in seguito.

  2. La quantità di polvere che viene rimossa in un’opera fa che solo con lo spazzamento della stanza si arriva a sollevare uragani di sporcizia piuttosto che rimuovere la polvere che poggia sul nostro pavimento. Per evitare che finiamo per rimuovere la polvere di un lato all’altro con la scopa, dovremo usare acqua abbondante o un aspirapolvere di buona qualità. Questo dispositivo dovrebbe avere almeno caratteristiche semi-professionali. In questo un ciclonico aspirapolvere ciclonico filtro hepa si sarebbe venuto grande.

  3. Le diverse macchie che possiamo trovare nel nostro pavimento in gres porcellanato richiederanno diversi prodotti specializzati in questi resti. Ci sono molti prodotti per la pulizia per rimuovere i resti di materiali da costruzione più difficili, come cemento, gesso o, peggio ancora, vernice.

L’uso del vapore è una grande opzione, a condizione che abbiamo precedentemente pulito lo sporco più grossolano.

string(57) "The ItemId B00LPHUTOO provided in the request is invalid."

In tutti i casi e qualunque sia il tipo di macchia o il resto che stiamo affrontando, dobbiamo scegliere prodotti speciali per il gres porcellanato. Questo per evitare di utilizzare prodotti che contengono formule che danneggiano gli smalti o le strutture del nostro suolo.

In generale, una regola che funziona perfettamente è che scegliamo sempre prodotti di pulizia con PH neutro, e che per ogni parte del prodotto di pulizia che usiamo, aggiungiamo tre parti di acqua.

In questo modo riusciremo sempre a conservare il nostro pavimento, soprattutto se si tratta di una porcellana nuova di zecca e lo puliremo dopo i lavori di posa.

 

Consigli per la pulizia di pavimenti in porcellana in finto legno.

L’effetto legno in gres porcellanato è uno dei materiali più alla moda per rivestire i pavimenti delle nostre case.

Le texture ottenute e le loro finiture sono così perfette che visivamente possono essere ingannate e confuse con il parquet, anche se la loro durata e resistenza sono evidentemente molto maggiori.

 

Le migliori linee guida per la pulizia sarebbero.

  1. Se abbiamo finito di posarla, dovremo preoccuparci della cosiddetta “patina“, quella pellicola quasi invisibile che si forma dopo la posa della porcellana. È quindi necessario assicurarsi che venga rimosso con un detergente leggermente acido che rimuove questo tipo di rifiuti, ma rispetta le caratteristiche di un finto gres porcellanato.

  2. La manutenzione generale di un pavimento in gres porcellanato richiede l’utilizzo di un tipo specifico di detergente che non lascia residui sulla superficie per evitare la formazione di pellicole appiccicose che attirano nuovamente lo sporco, nonché quel tipo di “acqua” o aree più scure che non sono altro che macchie di prodotto.

  3. Infine, ci sono prodotti che proteggono il gres porcellanato dallo sporco. Questi creano una sorta di barriera invisibile per mezzo di un legame chimico, che impedisce il deposito di resti tra le venature che simulano il legno e la parte strutturata del nostro gres porcellanato.

 

Pulire il pavimento in gres porcellanato grezzo.

Il pavimento in gres porcellanato grezzo è una delle migliori opzioni quando si tratta di pavimentazione del pavimento di aree che possono portare a scivolamenti e cadute.

Queste aree comprendono cucine, rampe nei centri commerciali, spazi in residenze per anziani o aree in cui possono esserci umidità o resti d’acqua, come ad esempio servizi igienici, ingressi alle aree acqua nei campi sportivi, ecc…..

Mantenere pulite queste aree è ancora più importante che in altre, non solo per motivi estetici, ma soprattutto per la sicurezza.

 

Si deve tener conto di quanto segue.

Le consistenze grezze del gres porcellanato possono essere pulite allo stesso modo delle zone lisce o opache, ma questi pavimenti hanno il problema di distruggere le fibre dei mop tradizionali. Ma naturalmente ci sono speciali mop in fibre viscose o microfibre con speciali texture che ne impediscono la rottura e ci permettono di uscire dall’incrocio di come pulire il gres porcellanato grezzo.

Mop per pavimenti antiscivolo

VEDI IL PREZZO IN AMAZON

Per non danneggiare le proprietà antiscivolo di questo pavimento, è necessario prima di tutto identificare il tipo di detriti o sporcizia sul gres porcellanato. Poi, dobbiamo eliminare la parte di polvere che si trova sulla superficie, spazzando con forza se si tratta di un po’ di polvere, o aspirando con attrezzature adeguate e potenti se ce n’è abbastanza.

string(34) "No results found for your request."

Productos no encontrados.

Quindi, dobbiamo trattare ogni macchia o il resto con i prodotti appropriati per questo pavimento in gres porcellanato, al fine di ottenere la sua pulizia e manutenzione, ma lasciando intatte le sue finiture.

 

Pulizia delle fughe delle piastrelle.

La pulizia dei giunti delle piastrelle assume un’importanza particolare nella pulizia dei pavimenti in gres porcellanato.

È normale che lo sporco si accumuli tra le fughe, ma a causa della collocazione di questo pavimento in cui le fughe sono molto fini, è ancora più importante cercare di mantenerle pulite per garantire che l’effetto estetico rimanga quello desiderato.

Fuginator Cepillo para Juntas Naranja/Azul – Limpieza de junturas en el baño, la Cocina y el...
USO MULTIFUNCTIONAL: El limpiador de juntas FUGINATOR asegura que las juntas de cemento, silicona y de pared se limpien de forma eficaz e higiénica sin dañar juntas, azulejos y baldosas
Cepillo para Limpieza de Juntas Desmontable - Cepillo Para Baños, Cocinas y Hogar - Limpia a Fondo...
2-en-1 cepillo de limpieza multi-funcional es desmontable, cepillo grande para la baldosa, mini cepillo para la cocina en una pequeña esquina para limpiar más fácilmente los marcos de ventanas y puertas.
Fuginator Cepillo para Juntas Naranja/Amarillo– Limpieza de junturas en el baño, la Cocina y el...
USO MULTIFUNCTIONAL: El limpiador de juntas FUGINATOR asegura que las juntas de cemento, silicona y de pared se limpien de forma eficaz e higiénica sin dañar juntas, azulejos y baldosas
Fuginator FUGIREIN detergente para Juntas, 500 ml, Agente Limpiador para junturas de Las baldosas,...
LIMPIEZA PROFESIONAL DE LA JUNTA: FUGIREIN es un limpiador alcalino especial listo para usar para todas las juntas de cemento, minerales y silicona
Rayen 6167 - Limpia para Juntas
Deja las juntas de tu cocina y baño como nuevas

 

I seguenti suggerimenti possono aiutarci molto.

  1. Pulire le guarnizioni ogni 3 mesi. Se vogliamo mantenere l’aspetto lucido dei nostri pavimenti, è necessario essere disciplinati e non rimandare la pulizia delle loro articolazioni per periodi di tempo più lunghi.

  2. Assicuratevi che i prodotti che utilizzeremo non causino danni o macchie sui bordi di ogni pezzo. E’ molto allettante voler utilizzare rimedi domestici o prodotti naturali come l’aceto, il perossido di idrogeno, o anche l’efficace e rinomato bicarbonato per pulire le fughe dei nostri pavimenti in gres porcellanato, ma è molto più sicuro utilizzare prodotti speciali destinati alla pulizia esclusiva di ogni tipo di gres, al fine di evitare un maggior dispiacere con il passare del tempo e dell’uso.

  3. Dobbiamo essere insistenti e coscienziosi nella pulizia di queste piccole aree delle nostre piastrelle. Per raggiungere questo obiettivo potremmo doverci dimenticare i mop e passare all’azione con piccoli attrezzi manuali, come spugne o spugne che non graffiano lo smalto del pavimento.

 

Molto pratiche sono anche le piccole spazzole simili a spazzolini da denti che, insieme ad un prodotto adatto, ci permetteranno di uscire vittoriosi dalla pulizia delle fughe delle piastrelle in gres porcellanato.

Infine, aggiungere che è possibile pulire le piastrelle in gres porcellanato con il sapone. Utilizzeremo mezzo secchio di acqua calda e uno straccio o direttamente acqua calda e detergente neutro.

 

Fontane e riferimenti:

 

* Tutte le immagini utilizzate appartengono a pixabay con licenza Creative Commons o al prodotto consigliato.

5/5 (1 Review)