fbpx Skip to content
Análisis de artículos de limpieza

Come pulire il microonde?

I migliori rimedi per pulire un microonde in modo efficace e veloce

Se sei uno di quelli che fanno uso quotidiano del microonde, ma non sanno come pulirlo, non preoccuparti. Abbiamo portato per voi, attraverso questo piccolo ma completo tutorial, alcuni trucchi e semplici metodi con i quali è possibile rimuovere tutto lo sporco dalla vostra attrezzatura e lasciarla pulita e lucida.

Quindi non sfogliare più il web per trovare risposte non convincenti. Ecco le informazioni che cercavi per la pulizia a microonde.

Stai pensando di comprare un microonde? Ecco i modelli più venduti e apprezzati dai clienti.

Pertanto, è importante non lasciarsi trasportare dalla velocità che offre e dimenticare di pulire regolarmente il microonde.

Così come programmiamo il tempo di riscaldamento degli alimenti, dobbiamo dedicare qualche minuto anche alla loro cura e manutenzione. Questo è qualcosa per cui ci ringrazieremo, sia dal punto di vista della pulizia che in termini di cura di questa attrezzatura per prolungarne la vita utile.

 

Rimedi domestici per pulire il microonde.

La realtà è che la pulizia e la disinfezione del microonde non richiederà molto tempo. Basta dedicare un paio di minuti ogni volta che lo usiamo per renderlo brillante e profumato come il primo giorno, prolungando così la vita utile di questo indispensabile apparecchio in cucina.

Inoltre, dobbiamo tenere presente che è il luogo in cui riscaldiamo il cibo che mangeremo più tardi. Solo per questo motivo, è molto importante mantenerlo pulito.

Ed è proprio di questo che parleremo dopo, con le migliori tecniche per la pulizia del microonde.

 

#1 Pulire il microonde con tazze di vapore.

Healthy mazze Microonde per cottura Cucina Cleanser Tool

VEDI IL PREZZO IN AMAZON

Una tecnica molto facile e semplice per pulire il forno a microonde e rimuovere lo sporco è quello di utilizzare le cosiddette tazze di vapore.

Con loro è sufficiente aggiungere acqua al contenitore, coprirlo e metterlo all’interno del microonde. Quando si accende il forno a microonde per alcuni minuti, la tazza emette vapore che rimuove il grasso dall’interno dell’apparecchiatura.

Un prodotto molto riconosciuto che raccomandiamo vivamente è il Healthy Clubs Limpiador de microondas

Tra i benefici di questa tazza, possiamo dire prima di tutto che il vapore pulisce e disinfetta molto meglio se combinato con acqua, aceto e un minuto di sforzo fisico. Inoltre, non sono necessarie ulteriori sostanze chimiche.

Con questa tazza di vapore è possibile pulire il forno a microonde in soli 7 minuti.

 

#2 Con pasta detergente multiuso.

Pasta detergente multiuso

VEDI IL PREZZO IN AMAZON

Se pensate che le tazze di vapore non siano sufficienti per pulire il forno a microonde, ci sono anche altri metodi più aggressivi di disinfezione e pulizia del forno.

È il caso delle paste detergenti degli utensili da cucina, che sono molto efficaci quando si tratta di tagliare il grasso.

Vogliamo mostrarvi la potente pasta detergente multiuso GBPro. E’ una pasta detergente multiuso per superfici multiple, ecologica, naturale ed ecologica.

Questa pasta è stata ampiamente utilizzata per anni dal commercio e dall’industria in cucine, alberghi, ristoranti, residenze e uffici. Sarete semplicemente sorpresi dalla sua capacità di pulire il microonde, lasciandolo pulito e brillante.

Mettere un po’ di questo prodotto in un panno umido e applicarlo su tutte le superfici del forno a microonde.

E’ perfetto per l’uso domestico, in quanto è un prodotto 100% naturale, ipoallergenico, ideale per la pulizia antibatterica e innocuo per la casa e per i vostri bambini. Può essere utilizzato anche in interni ed esterni.

Un altro degli attributi della pasta detergente multiuso GBPro è che è adatta anche per superfici esposte a persone con allergie o sensibilità ai prodotti chimici. È biodegradabile, senza conservanti e senza fosfati aggiunti. Pertanto, è possibile utilizzarlo in tutta tranquillità all’interno del forno a microonde.

 

#3 Rimuovere il grasso dal forno a microonde con il gel detergente per forni.

Mr Muscle Limpiahorno Forza

VEDI IL PREZZO IN AMAZON

Continuando con i migliori metodi e prodotti per la pulizia del forno a microonde, interessante è anche il prodotto Mr Muscle Limpiahorno Forza - Gel de limpieza para hornos, gran poder desincrustante en frío,.... Questo prodotto è speciale per rimuovere il grasso sciogliendo e sollevando il grasso bruciato incorporato, senza strofinare o graffiare.

Uno dei vantaggi della pulizia del forno con questo prodotto è che è facile da pulire a freddo. Disponibile in 300 ml ed ha un grande potere decalcificante.

Quindi è il metodo perfetto quando si vuole recuperare un microonde che non è stato pulito da molto tempo.

 

#4 Con un piroscafo manuale ad alta pressione.

Pulitore a vapore Bissell SteamShot

VEDI IL PREZZO IN AMAZON

Per gli amanti della pulizia a vapore, portiamo un metodo altamente efficace.

Si tratta di pulire il forno a microonde con il potente Pulitore a vapore Bissell SteamShot.

Il pulitore a vapore manuale rimuove tutte le macchie, il fango e persino i liquidi appiccicosi dal forno a microonde. Lascia completamente pulito, efficace e senza l’uso di prodotti chimici grazie alla potenza del vapore pressurizzato.

La novità di SteamShot è che offre una pulizia profonda, grazie agli strumenti e alle spazzole incluse, utilizzando solo acqua del rubinetto con la forza del vapore e permettendo di eliminare il 99,9% di germi e batteri.

Un altro dei vantaggi di questa apparecchiatura è che questo potente vaporizzatore ha la funzione steam-on-demand per utilizzare il vapore dove è necessario. Quindi viene fornito con una varietà di spazzole e altri accessori per una pulizia più profonda, ottenendo la pulizia a microonde che tanto desiderato.

Se non volete usare paste e prodotti chimici per pulire il vostro forno e altri elettrodomestici da cucina, ricordate che è possibile ottenere una pulizia efficiente grazie al potente pulitore a vapore.  Ogni ricarica del serbatoio (0,36l) fornisce 15 minuti di vapore che rimuove lo sporco, lasciando le superfici libere da germi e batteri.

 

#5 Con acqua e limone.

Rimedio domestico per pulire il microonde semplice ed efficace. Infatti, è uno dei trucchi più utilizzati e conosciuti dagli utenti. Per farla avrete bisogno solo di 300 ml di acqua e di un limone.

  • Tagliare un limone a metà e spremere in una ciotola.
  • Poi versare la quantità d’acqua indicata nello stesso contenitore. Per aumentare il suo potere pulente possiamo aggiungere un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Mettilo nel microonde e accendilo per 5 minuti.
  • L’acqua finirà per bollire e nebbia l’intero interno del forno a microonde ottenendo di ammorbidire lo sporco.
  • Terminiamo pulendo l’interno con un panno pulito e asciutto fino alla completa rimozione dello sporco.

In questo modo molto semplice saremo in grado di pulire il microonde con acqua e limone lasciando in aggiunta un aroma di limone molto piacevole.

 

#6 Con bicarbonato di sodio.

La pulizia del microonde con bicarbonato di sodio è estremamente semplice. Possiamo farlo in combinazione con altri prodotti come quelli sopra elencati o separatamente come in questo caso.

Per fare questo, basta versare un po ‘di bicarbonato di sodio su una spugna umida e strofinare l’apparecchio stesso per pulire e disinfettare completamente.

Terminare sciacquando e rimuovendo i resti di bicarbonato con un panno o altra spugna inumidita e pulita. Se si vuole aumentare il suo potere disinfettante è possibile miscelare aceto e bicarbonato per ottenerlo.

 

Raccomandazioni finali per la pulizia del forno a microonde.

Per la pulizia del forno a microonde, è importante seguire le seguenti raccomandazioni, che vi aiuteranno ad effettuare una pulizia ottimale e sicura del vostro apparecchio.

In seguito, le seguenti raccomandazioni:

  • Prima di iniziare a pulire il forno a microonde e qualsiasi apparecchio elettrico è fondamentale per assicurarsi che sia scollegato. E’ fondamentale evitare incidenti che possono essere gravi.

  • Un’altra raccomandazione importante è che, prima di pulirlo, è necessario riscaldarlo alla massima potenza per circa 5 secondi. In questo modo il grasso dall’interno e dal piatto del microonde si allenta ed è più facile da rimuovere.

  • Ricordati di usare un grembiule o vestiti vecchi prima di iniziare la pulizia, così sarai protetto e sicuro.

  • Non utilizzare utensili affilati come coltelli in acciaio o spatole. Se il forno li include, estrarre i vassoi, le griglie e immergerli in acqua calda e detersivo.

  • Scegliere un prodotto tra quelli da noi raccomandati in precedenza e seguire le istruzioni riportate sull’etichetta o nel manuale del prodotto.

  • E’ importante raschiare le griglie del forno con una spugna metallica e una spazzola per rimuovere il grasso accumulato.

  • Oltre alle procedure sopra descritte, se si vogliono massimizzare i risultati della pulizia, non è superfluo risciacquare bene le griglie e i vassoi con acqua calda.

  • Dopo 10 minuti, secondo le indicazioni del prodotto, controllare se lo sporco si scioglie e rimuovere il tutto molto bene con una spugna o uno straccio. Ripetere l’esercizio fino a quando la zona da pulire è pulita.

  • Dopo la pulizia, ricordarsi di sciacquare accuratamente le mani con acqua e un cucchiaio di sapone per lavastoviglie per rimuovere i residui di grasso.

 

Conclusione.

Come potete vedere, la pulizia del forno a microonde, oltre ad essere qualcosa di molto importante che dobbiamo fare di tanto in tanto, oggi è un compito che può essere molto semplice e facile da fare.

Ricordate che il nostro uso quotidiano del microonde va di pari passo con la quantità di sporco che si accumula. Spruzzi e avanzi di cibo, grassi o cattivi odori sono alcuni dei problemi più frequenti.

Questo, portato all’estremo può rendere le prestazioni di questo apparecchio è compromessa e il cibo diventa contaminato.

Ci auguriamo che con questi consigli per la pulizia di un forno a microonde vi abbiano aiutato e che non abbiate dubbi su come pulirlo facilmente ed efficacemente.

 

Fonti e riferimenti:

 

* Tutte le immagini utilizzate appartengono a pixabay con licenza Creative Commons o al prodotto consigliato.

NAN/5 (0 Reviews)

Leggi articolo precedente:
Come pulire il wc?

Sappiamo tutti che il water è uno dei luoghi della nostra casa che richiede la massima cura. Sia

Chiudi