fbpx Skip to content
Análisis de artículos de limpieza

Come pulire l’acciaio inox – Trucchi per la casa

I migliori consigli per una facile e rapida pulizia e manutenzione dell'acciaio inossidabile

La pulizia dell’acciaio inox è un compito che prima o poi tutti affronteremo.

Numerosi utensili della nostra casa sono realizzati con questa lega di ferro e cromo. Dalle cappe di aspirazione, attraverso le porte di molti frigoriferi, padelle e simili.

Ma nonostante la sua durezza e resistenza all’ossidazione, alla fine se vogliamo che mantenga il suo aspetto lucido dobbiamo pulirlo.

In questo articolo cercheremo di risolvere tutti i dubbi che possono sorgere sulla manutenzione e la pulizia dell’acciaio inox.

Rebajas
Esmalte directo sobre óxido antioxidante Proanox
Esmalte directo sobre óxido. Antióxido.
Rebajas
Ratio 544B100 - Spray Galvanizado Plata 400Ml Ratio
Se adhiere electroquímicamente sobre el metal base
Sisbrill Protector, Protección Óxido y Corrosión - Bicicletas, Coches, Motos, Náutica y todo...
Protector protege cualquier tipo de metal, hierro y aleación contra la oxidación
Sisbrill QuitaOooxido Gel Eliminador Óxido y Manchas Oxidación - Tratamiento de Coches, Motos,...
Elimina totalmente el óxido respetando el color natural del Metal, Sin Manchas.

Se sei interessato alla pulizia con prodotti biologici ti daremo anche consigli e trucchi per pulirla.

Non c’è bisogno di usare prodotti chimici per far risplendere l’acciaio inossidabile. Tuttavia, considerando l’efficacia di questi prodotti vi dirà anche quali sono i più venduti ed efficaci.

 

Trucchi fatti in casa per la pulizia dell’acciaio inossidabile.

Como limpiar acero inoxicable para que quede perfecto

Con i prodotti di tutti i giorni che abbiamo tutti a casa possiamo far durare i vostri articoli in acciaio inossidabile molto più a lungo. Hai solo bisogno di conoscere le loro applicazioni, oltre naturalmente a quelle di base che tutti conosciamo.

Il bisogno rende l’ingegno più acuto, questo è un detto popolare e viene inesorabilmente soddisfatto. E questi trucchi o rimedi a vita, nella maggior parte dei casi sono stati efficaci come i prodotti che si possono trovare in qualsiasi supermercato.

Aviso:
Non usare nessun materiale abrasivo per strofinare l’acciaio inossidabile come spugne abrasive o spazzole a setole dure. Altrimenti finisci per strofinare e danneggiarlo.

Qui ci sono 5 consigli che nostra nonna ci darebbe se avessimo bisogno di pulire l’acciaio inox.

 

1. Con aceto bianco.

Il aceto bianco è un classico delle pulizie domestiche, usandolo ti libererai delle macchie e lo disinfetterai.

Così sai, qui hai un disinfettante naturale per le tue posate o pentole se ne hai bisogno. Un prodotto economico che probabilmente avete già nella vostra dispensa.

Per ottenere i migliori risultati basta seguire questi passaggi.

  • Immergere leggermente un panno morbido nell’aceto bianco.
  • Strofinare l’acciaio inossidabile con movimenti circolari lenti fino a quando le macchie scompaiono.
  • Asciugare con un panno morbido, asciutto e pulito.

Vedrete come tutti i vostri utensili brillano e senza macchia.

 

2. Con l’alcool.

alcool

Un prodotto ecologico disponibile nella maggior parte delle case, economico ed ecologico.

Facile da usare, ci restituirà l’aspetto originale dell’oggetto che vogliamo pulire, basta seguire i seguenti passi:

  • Mescolare acqua calda e alcool in parti uguali e versare la miscela in un flacone spray.
  • Spruzzare la miscela sull’acciaio inox e lasciar agire per qualche minuto.
  • Se si nota che non è evaporato, rimuovere i resti con un panno morbido e asciutto.

Vi ricordiamo che è l’ideale per proteggere le mani con guanti in lattice o qualsiasi altro materiale per evitare che l’alcool possa danneggiare la pelle.

 

3. Con l’ammoniaca.

amoniaco

L’ammoniaca non è un elemento totalmente organico, ma viene utilizzata in molte operazioni di pulizia.

Grazie al suo potere di disinfezione e al basso prezzo, è solitamente presente nella maggior parte delle case.

Per pulire l’acciaio inox con ammoniaca, versare acqua calda in un contenitore e aggiungere circa l’1% di ammoniaca.

Utilizzare un panno morbido per pulire l’acciaio fino a rimuovere le macchie desiderate.

Terminare asciugando con un panno con acqua pulita e poi con un panno asciutto.

 

4. Con bicarbonato di sodio.

Un altro classico dei prodotti ideali per la pulizia della casa grazie ai suoi molteplici utilizzi.

Avere bicarbonato di sodio in casa è quasi necessario, e tra gli usi che possiamo dare è naturalmente la pulizia ecologica.

Eliminare le macchie e lo sporco dai vostri prodotti in acciaio inossidabile come segue:

  1. In una tazza, mescolare due cucchiai di bicarbonato di sodio con un cucchiaio di acqua. Fatelo in questa proporzione e se avete bisogno di più per finire la pulizia aggiungete un po’ d’acqua.
  2. Applicare con un pezzo di panno o una spugna morbida la miscela sulla macchia o su tutta la superficie dell’oggetto da pulire.
  3. Lasciarlo lavorare per circa mezz’ora e pulirlo con un panno umido fino a quando il bicarbonato di sodio è completamente rimosso.

Oltre alla pulizia, l’uso del bicarbonato permette anche di ottenere un effetto lucidante di questo materiale.

 

5. Acqua calda.

Finiremo forse con il trucco più semplice di tutti, con l’acqua calda.

Ricordati di indossare guanti protettivi per non farti bruciare dall’acqua calda.

Con una spugna strofineremo l’acciaio inox fino ad eliminare le macchie più persistenti. Se si vede che resistono si possono aggiungere qualche goccia di sapone sgrassante per piatti.

Terminare asciugando con un panno pulito e asciutto.

 

Perché è consigliabile pulire l’acciaio inox?

Come già saprete, molti oggetti domestici sono fatti di questo materiale. Dai rubinetti del lavandino e dei lavabi, attraverso il microonde e il frigorifero, pentole, padelle o posate sono realizzati in acciaio inossidabile.

VIENE UTILIZZATO PRINCIPALMENTE PER LA SUA DUREZZA, RESISTENZA AL CALORE, ALLA CORROSIONE E ALLE MACCHIE

I motivi per la pulizia sono fondamentalmente i seguenti;

  • Eliminazione di germi dannosi per la salute. Dopo averli usati e toccati molte volte, anche dopo essere venuti dalla strada, è molto comune che germi e batteri finiscano in questi oggetti.
  • Per l’estetica. Le impronte digitali o le macchie su questi oggetti sono estremamente sgradevoli.
  • Per proteggerli dalla corrosione. Infatti, se l’acciaio è ricoperto da uno strato di grasso o sporco, è più vulnerabile alla corrosione.

 

Come pulire l’acciaio inossidabile macchiato di ruggine.

Come abbiamo detto prima, l’acciaio inossidabile, che è una lega di ferro e cromo, resiste all’ossidazione molto più del ferro puro.

Tuttavia, con il tempo e con gli agenti esterni è possibile che le aree ossidate appaiano che dobbiamo eliminare.

Seguire i seguenti suggerimenti fatti in casa per rimuovere la ruggine dall’acciaio inox in modo rapido ed efficace.

  • Con carta vetrata. Usa la carta vetrata direttamente sull’acciaio inox, purché non ti dispiaccia che sia grattugiata, se non usi nessun altro trucco di quelli indicati in questo articolo.

  • Con foglio di alluminio. Prendete un foglio di alluminio e fatene una palla. Strofinare la ruggine con la palla fino a quando non è completamente rimosso. Si noti che questo metodo può anche danneggiare la superficie dell’acciaio.

  • Con limone e sale grosso. Mescolare il succo di un limone e 3 cucchiai di sale in un bicchiere. Strofinare la ruggine con un panno morbido con l’impasto ottenuto. Questo trucco rispetta la superficie dell’acciaio e può essere utilizzato anche per il ferro.

  • Aceto bianco e bicarbonato di sodio. Mescolare due parti di aceto bianco in una parte di bicarbonato di sodio. Vedrete come applicare la pasta sulla ruggine forma una schiuma. Risciacquare la zona con aceto bianco e vedrete come l’acciaio inossidabile brilla di nuovo.

 

Come prevenire l’ossidazione dell’acciaio inossidabile.

Evita que se oxide el acero inoxidable

Se si desidera evitare che gli oggetti in acciaio inossidabile si arrugginiscano, è possibile applicare questi rimedi naturali.

  • Utilizzare una vernice antiruggine. Per evitare la comparsa di ruggine è possibile applicare una vernice anticorrosione. Puoi applicare il colore che meglio si adatta alla tua decorazione e proteggere i tuoi oggetti in acciaio inox o ferro.
  • Conservare l’acido secco. La ruggine appare a causa dell’interazione del ferro con l’umidità. Se si prevede di conservare un oggetto in acciaio, assicurarsi che sia asciutto e privo di umidità.

 

Come pulire l’acciaio inossidabile macchiato di acido.

Il vantaggio principale dell’acciaio inossidabile è come si può immaginare la sua resistenza alla ruggine e alle macchie in generale.

Aprende a limpiar una cocina de acero inoxidable

Nonostante la sua resistenza se l’acido viene versato nel lavello o qualsiasi contenitore realizzato con questa lega può rovinarlo. Al contatto, entrambi gli elementi reagiscono chimicamente, causando danni irreversibili all’acciaio inossidabile.

Pertanto, il consiglio principale è quello di risciacquare immediatamente l’oggetto che è venuto a contatto con l’acido.

Anche se vi affrettate a pulirlo, potrete osservare come l’acido ha lasciato segni visibili.

Per rimuovere il marchio acido dall’acciaio inossidabile, basta seguire la punta di pulizia fatta in casa sotto per mantenere l’acciaio inox lucido.

Di cosa hai bisogno?

  • Baking soda.
  • Contenitore.
  • Ammoniaca.
  • Panno morbido.
  • Guanti, maschera.
  • Bottiglia con spray.
Advertencia:
Non mescolare l’acido con un altro detergente chimico per acciaio inossidabile. La miscela può causare gas molto dannosi per la salute.
.

Come si applica?

  • Riempire la bomboletta spray con acqua e spruzzare la macchia acida.
  • Versare la stessa quantità di bicarbonato di sodio e acqua nel vaso e mescolare fino a formare una pasta non troppo densa.
  • Applicare la pasta sulla macchia acida e lasciare agire per circa 10 minuti. Pulire l’acciaio con un panno pulito e asciutto.
  • Se vedete che la macchia non è completamente scomparsa, versateci sopra un po’ di ammoniaca.
  • Questa volta risciacquare la zona pulita con acqua e poi asciugarla con un panno morbido e pulito.

 

Cosa devi fare per farlo brillare?  Lucidatura dell’acciaio inox.

La rimozione dei graffi in acciaio inox da molti oggetti si rende necessaria nel tempo.

Mantenere l’acciaio inossidabile pulito è importante, ma sicuramente vi piacerebbe che brillare come se fosse nuovo.

Non appena compaiono macchie o graffi, l’acciaio inizia ad invecchiare almeno nell’aspetto.

Raccomandazione:
Eseguire un test con ogni punta in un’area poco appariscente o un piccolo oggetto come un argenteria per controllare i risultati. Ti eviterà gli allarmi in seguito.

È giunto il momento di lucidare l’acciaio inossidabile e migliorarne l’aspetto. Per aiutarvi a ritrovare la lucentezza e l’aspetto di questo materiale qui sotto, vi lasciamo i seguenti trucchi fatti in casa.

 

1. Con olio d’oliva.

cómo Limpiar acero con aceite de oliva

L’olio d’oliva ha numerose proprietà positive per la nostra salute. In questo caso andremo a scoprire un’altra proprietà di questo prodotto.

  • Prendete uno straccio e versateci sopra qualche goccia d’olio d’oliva. Solo qualche goccia senza inzuppare lo straccio.
  • Quindi strofinare la superficie in acciaio inossidabile premendo contro di essa per assicurare che l’olio penetri il più possibile.
  • Lasciare agire l’olio per circa 15 minuti e terminare la pulizia della zona con carta assorbente.

2. Con la farina.

Questo trucco può essere utilizzato su oggetti piatti che possiamo coprire con un sottile strato di farina.

Una volta che l’acciaio inossidabile è rivestito di farina, con un asciugamano da cucina strofinare la superficie senza premere troppo forte.

Terminare strofinando con un panno pulito e asciutto.

Consejo:
Prova questo trucco con una posate per esempio e se ti piace il risultato puoi provare oggetti più grandi.

3. Con calze di nylon.

Con calze o calzini di nylon. Non pensavi che questi indumenti non avrebbero lucidato l’acciaio inossidabile?

Beh, puoi far risplendere l’acciaio inossidabile strofinandolo con questo materiale.

 

Non utilizzare mai questi prodotti per pulire oggetti in acciaio inossidabile.

Nonostante la loro durezza, è necessario fare attenzione a non utilizzare i seguenti prodotti di pulizia se non si desidera danneggiare gli oggetti realizzati con questo materiale.

  • Candeggina.
  • Detergenti con cloruro.
  • Detergenti o oggetti abrasivi simili.

 

Pulire l’acciaio inossidabile con vapore.

Hai un piroscafo in casa tua? Poi si ha il prodotto ideale per lasciare come nuovi tutti gli oggetti in acciaio inox.

Pulire e disinfettare fino a quando non rimangono praticamente più germi con il vostro vaporizzatore o pulitore a vapore.

Se ancora non ne hai in casa tua dovresti vedere la selezione che abbiamo preparato dei migliori piroscafi di questa stagione.

No. 1
JesseBro76 Pratico Detergente per la pulizia profonda del viso Detergente Elettrico per pori...
Idratazione idratante, aggiungere umidità, aumentare l'elasticità della pelle.
No. 3
BlakeSha36 Pratico Detergente per la pulizia profonda del viso Detergente Elettrico per pori...
Idratazione idratante, aggiungere umidità, aumentare l'elasticità della pelle.
RebajasNo. 5
Limpiador de Vapor de Mano, Limpiador de Vapores Portátil de Usos Múltiples con 9 Accesorios para...
100% libre de productos químicos: limpieza en profundidad y la eliminación de grasa, moho, manchas en el ámbito interior y exterior como: cocina, baño, trastero, terraza, garaje, auto, ventana, suelo, colchón, cortinas, alfombras y muchos más. – véase foto serie einsatzberiech

 

Fuente y referencias:

 

* Tutte le immagini utilizzate appartengono a pixabay con licenza Creative Commons o al prodotto consigliato.

5/5 (1 Review)

Leggi articolo precedente:
como limpiar el horno
Come pulire il forno?

Come pulire un forno in modo efficiente e gratuito? Una domanda che forse vi siete posti in più

Chiudi